Le opportunità di aggiornamento per erboristi e farmacisti erboristi

0
farmacisti erboristi

Gli aggiornamenti in erboristeria del farmacista avvengono tramite i corsi ECM, i corsi non ECM in aula, corsi on-line, ugualmente sia ECM e non ECM; inoltre seminari, convegni, workshop sono organizzati dalle Università, scuole di fitoterapia, associazioni che hanno come argomento di interesse le piante officinali e la fitoterapia, da industrie farmaceutiche, cosmetiche, di produzione di medicine a base di piante, dagli ordini dei farmacisti, da asl aziende sanitarie locali, ministero della sanità, istituto superiore sanità.
I crediti dei corsi ECM sono validi per accedere ad alcune scuole come la scuola di naturopatia ed altre, ma anche le frequenze degli atri corsi di aggiornamento sono validi, ad esempio come titoli di studio nei concorsi regionali delle sedi farmaceutiche come i corsi ECM.
Gli editori che pubblicano libri sulle piante vegetali, erboristeria, fitoterapia e medicine naturali sono Tecniche Nuove, Webster, Red edizioni; ma anche altri, che si trovano nelle librerie internet come libreria universitaria, ibs, unilibro. Inoltre Tecniche Nuove è l’editore di numerose riviste specializzate per farmacisti e erboristi come farmacia news, l’erborista, medicina naturale, vigne, vino e qualità, che hanno il relativo sito internet.
I corsi di aggiornamento consentono un approfondimento della materia, in questo caso botanica, fitoterapia, integratori a base di piante, in tempo reale, con le novità normative e legislative.
Alcuni esempi sono i seguenti: Accademia delle Arti erboristiche in Roma organizza dei corsi base della durata complessiva di 308 ore, in fitoterapia veterinaria e piante officinali; il corso è rivolto a medici veterinari, farmacisti, biologi. Il programma didattico comprende: botanica ed ecologia; fitoterapia clinica con apparati, alimentazione, drenaggio, case studies; metodologie fitoterapiche: gemmoterapia, aromaterapia, floriterapia di Bach, medicina tradizionale cinese, kinesiologia; tecniche di preparazione erboristiche e farmaceutiche, con esercitazioni pratiche di laboratorio; è prevista un’escursione di riconoscimento e raccolta delle piante officinali nei parchi e giardini limitrofi. Vengono riconosciuti 50 crediti. L’Accademia delle arti erboristiche ha organizzato altri corsi, ad esempio: corso di formazione professionale in counseling erboristico; seminari di approfondimento tematici sulle piante vegetali; tra i docenti ci sono farmacisti esperti in fitoterapia. Indirizzo internet: www.accademiadelleartierboristiche.it.
Il progetto Igea-idee e tecnologie per la medicina- in Roma con indirizzo internet: www.igea.org organizza dei seminari di fitoterapia con la frequenza di 5 incontri. I requisiti per l’ammissione sono gli stessi elencati in precedenza, quindi anche per laureati in farmacia e ctf. Il programma didattico prevede: fitoterapia, cenni storici e prospettive future; classificazioni di piante, famiglie di piante, finalità; ambienti e sistemi di coltivazione; cenni di clinica e farmacologia; principi attivi vegetali; galenica con le piante; preparazioni magistrali; apparati anatomici e malattie correlate; elementi di fitodermocosmesi e medicina estetica; alimentazione e fitopreparati; utilizzo di programmi per computer dedicati alla fitoterapia; integratori con vegetali, minerali, oligoelementi; sperimentazione clinica e protocolli terapeutici.
L’Associazione italiana di fitoterapia e fitofarmacologia Aiff in Napoli in collaborazione con l’ente Maxwell-ente di formazione regionale-ha organizzato un corso di qualifica professionale di fitoterapista e erborista, autorizzato da regione Campania, suddiviso tra didattica online e didattica in aula; i requisiti di ammissione sono gli stessi dei corsi di aggiornamento precedenti. Vengono fornite nozioni sull’utilizzo clinico delle piante medicinali; inoltre si soddisfano i requisiti per l’inserimento dei medici nel registro dei medici fitoterapisti, degli Ordini dei medici italiani; l’indirizzo email: aiff@aiff.it .
Per quanto riguarda la fitoterapia di altri paesi cioè le medicine tradizionali si considera un seminario sulle piante della medicina tradizionale Cinese del Centro studi So Wen, ma ce ne sono molti altri nel Nord e Centro Italia; l’indirizzo internet è: www.sowen.it. Un corso qui organizzato di farmacologia cinese tradizionale richiede delle basi in medicina cinese. Si prevede il richiamo di fitochimica, estrazione e caratterizzazione dei principi attivi da matrici vegetali; classificazione tradizionale dei rimedi cinesi fitoterapici; si studiano nei dettagli 200 droghe e 160 ricette composte con dati farmacologici cinesi; ampio spazio è dedicato alla discussione di dati clinici.

Bacheca Lavoro: Vedi CV Farmacisti Erboristi

Blog di FarmaciaVirtuale.it: Vuoi collaborare?