Frasi come, “Amazon è pronta ad entrare nel mercato dei farmaci online”, “Amazon porta online anche la farmacia”, ancora “Amazon fa tremare le farmacie USA” e addirittura “Amazon sarà la nuova farmacia”, erano i titoli degli articoli apparsi online.

Vi lascio immaginare quindi quale fosse la reazione di molti colleghi farmacisti.

Su Ebay è da tanto che gli e-commerce possono vendere i loro parafarmaci e nessuno tra i colleghi ne ha mai fatto un problema.

Personalmente non vedo Amazon come un nemico da affrontare.

O meglio, non in questi termini. Si compete in termini di indicizzazione organica per le ricerche legate ai prodotti e ai servizi. Questo problema però può essere in parte arginato da un bravo SEO. Internet è vasto ed il mercato della salute online è ancora troppo giovane ed in lenta crescita. Sul web atterra la maggior parte della popolazione mondiale e c’è spazio per tutti quelli che hanno passione e voglia di investire nel proprio e-commerce.

Per molti addirittura Amazon può essere una risorsa per il proprio e-commerce, sempre che si rispettino le loro regole. E’ ovvio, loro ti forniscono la visibilità nel loro spazio ma richiedono una percentuale per ogni vendita che passa tramite il loro marketplace.

Amazon è una risorsa? Se ne ha davvero bisogno?

Ma perchè per alcuni può essere una risorsa? Semplicemente perché consente ai competitors di creare una vetrina e di vendere i propri prodotti nel proprio marketplace, occupandosi perfino di spedire.

Personalmente però penso che molti e-commerce non abbiano proprio bisogno di grandi marketplace su cui vendere. Uno dei segreti per avere un e-commerce di successo, a prescindere dai grandi colossi, a mio avviso, è quello di curare il proprio e-commerce e di coccolare i clienti che acquistano da voi, fin dalla prima volta.

Spese di spedizione gratis

Ricevo molti contatti di persone che usano prezzifarmaco per i propri acquisti, molti mi chiedono informazioni sugli e-commerce che offrono le spese di spedizione gratuite. E’ importante trovare un modo per ridurre la soglia minima d’ordine per avere la spedizione gratis, non piace a nessuno pagare le spese di spedizione.

Oltre alle spese di spedizione è molto importante la celerità.

Amazon lo sa bene, infatti ha sempre offerto le spese di spedizione gratis con una soglia veramente bassa. Poi, ha iniziato a volare ancora più in alto con amazon prime. Alzi la mano chi non ha mai comprato una volta usando amazon prime.

Esiste la soluzione per fare in modo che il cliente torni da te?

Una delle soluzioni è quella di Inventare un modo per fidelizzare il vostro cliente magari offrendogli un servizio speciale o delle offerte a lui riservate. L’anima del marketing è cercare di capire i bisogni e una volta fatto centro, provare a soddisfarli. Solo così, a mio parere, i clienti non avranno bisogno di comprare dagli altri e-commerce, ma torneranno sempre da voi!

  1. I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

© Riproduzione riservata

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.