La ricetta elettronica è ormai una realtà concreta e così come varie Regioni hanno avviato le sperimentazioni in farmacia, le software house hanno aggiornato i loro software gestionali per rendere la procedura di spedizione quanto più semplice e veloce.

In questo filmato Stefano Landini Salcino, della direzione sviluppo software di CSF Sistemi Srl, ci mostra come la software house ha implementato la procedura nel pacchetto gestionale per farmacia Sistema F Platinum.

La procedura è semplice ed intuitiva: al momento dell’arrivo del paziente in farmacia la prima operazione è l’acquisizione, dal promemoria cartaceo, del codice fiscale paziente e NRE, numero ricetta elettronica, quest’ultimo in sostituzione del codice RUR della vecchia ricetta SSN.

Nei primi secondi del filmato, il software gestionale si collega a Sogei per effettuare il download in locale della prescrizione, nella schermata di vendita si nota infatti la dicitura ricetta in corso di erogazione con allegata la descrizione del principio attivo prescritto al paziente.

[Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica]

Con quest’operazione la ricetta elettronica viene presa in carico dalla farmacia, il farmacista preleva quindi il farmaco prescritto che viene scansionato con la penna ottica, compresa la targatura, codice univoco della confezione presente nella parte inferiore della fustella.

Il software gestionale a questo punto effettua il controllo prescritto/dispensato e da questo momento è possibile chiudere la vendita: sia la ricetta elettronica che la relativa fustella del farmaco vengono annullate. A conferma di tale operazione, nella schermata di vendita di Sistema F Platinum, viene proposta una finestra Ricette dematerializzate erogate (min. 2.35).

Nel filmato è interessante notare che il medico dal proprio software gestionale può, come avviene con l’attuale ricetta rossa SSN,  suggerire una specialità medicinale oltre ad indicare il principio attivo del farmaco.

L’operazione di erogazione dura pochi secondi.

Ricetta elettronica, affrontati vari aspetti pratici

Dopo aver spedito la ricetta Stefano ci mostra un’altra interessante funzione, che certamente si renderà utile in particolari occasioni: la possibilità di riaprire la ricetta elettronica. Sogei infatti dà la disponibilità nel richiamare la ricetta elettronica precedentemente erogata, consentendo di rilasciarla, annullando l’operazione di erogazione. Funzione particolarmente importante nei casi di errata prescrizione o cambio del prodotto da parte del paziente.

Nel filmato si parla di altri aspetti della ricetta elettronica, come la gestione del promemoria cartaceo e della fustella. Stefano ricorda che tale operazione è regolamentata dalle singole Regioni, citando come esempio la Sicilia, ove è necessario incollare la fustella sul promemoria cartaceo, timbrare e firmare la ricetta. I farmacisti siciliani infatti, in base a quanto regolamentato, per evitare disservizi al cittadino, trattano il promemoria cartaceo come una vera e propria ricetta SSN: in caso di mancanza di connessione con i server Sogei, i farmacisti erogano il farmaco con la modalità classica ed in secondo momento annullano la ricetta.

Riguardo l’assenza di connessione Internet disponibile, alla domanda: “Se manca la connessione ADSL in una prima farmacia, un cittadino può spedire la ricetta in una seconda farmacia”?, Stefano risponde affermativamente e pone l’interrogativo su un interessante aspetto, ovvero il caso delle potenziali erogazioni multiple.

Altri interessanti aspetti sono trattati nel video della durata di circa cinque minuti e di cui si consiglia la visione.

Update del 18 novembre 2013

Il collega Ivan Tortorici i ci segnala che a partire dal 1 novembre in Sicilia non occorre più firma e timbro del medico oltre che il promemoria di ricetta elettronica non ha più nessun valore come ricetta cartacea.

Registrati alla Newsletter

Per essere aggiornato su altri aspetti della ricetta elettronica e per ricevere notizie e aggiornamenti per il mondo della farmacia, iscriviti alla newsletter cliccando qui.

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.

Alfonso Di Stasio, farmacista con la passione per la comunicazione, la fotografia e per il viaggio. Interessato all'aspetto organizzativo e gestionale della farmacia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here