Internet sta cambiando il mondo delle attività commerciali, e anche le farmacie non fanno eccezione: anche chi pensava che non si sarebbe mai avvicinato a un computer deve ormai scendere a patti con il mondo che cambia, considerando un investimento economico per essere presente nel web.
Partiamo con una premessa: il sito internet farmacia non è l’unica modalità con la quale apparire online. Spesso infatti chi non ha esperienza nel mondo del web è scoraggiato dai costi e dall’impegno che un sito internet richiede, finendo spesso con il procrastinare la creazione della propria presenza online. Una buona strategia è quella di affacciarsi al web gradualmente, mettendosi in gioco poco alla volta: esistono infatti delle modalità di presenza online “leggere”, che richiedono uno sforzo economico e di tempo minore rispetto a un sito ma garantiscono lo stesso una buona visibilità. Il primo esempio sono i Social Network, che analizzeremo in un altro articolo, il secondo sono le mappe di Google, che tratteremo qui.
Google offre un servizio di mappe online usatissimo: tutti noi cerchiamo quotidianamente attività di nostro interesse dal cellulare o dal computer, per le quali ci vengono mostrati dei risultati “normali” (in gergo si chiamano “risultati organici”) e risultati localizzati sulla mappa di Google (tipicamente identificati da una spunta rossa) come quelli dell’immagine.

sito internet farmacia

L’elemento più interessante di questo servizio è che per essere presenti non occorre essere in possesso di un sito internet farmacia: è sufficiente infatti creare un account su una piattaforma Google chiamata Google MyBusiness. Pochi conoscono questo strumento, che in realtà permette di avere una forte visibilità online con un investimento economico molto contenuto rispetto quello necessario alla creazione e alla gestione di un sito internet.
Nei prossimi articoli racconteremo in che modo realizzare il proprio account e come ottimizzare la propria presenza online. Per il momento però iniziamo con lo spiegare perché la presenza su Google Maps è in ogni caso un elemento imprescindibile per essere reperibili in rete, anche per chi già possiede un sito internet: una farmacia infatti è interessata soprattutto a essere trovata da chi sta effettuando una ricerca finalizzata all’acquisto di un prodotto (per intendersi è meglio essere trovati da chi cerca “dove comprare aspirina” piuttosto che da chi cerca “a cosa serve l’aspirina?”). L’utente ideale, per una farmacia, è quindi quella persona che si trova in una zona della città a lui poco famigliare e vuole sapere qual è la farmacia più vicina: è molto probabile infatti che in questo caso l’utente si trasformi in cliente. Più difficilmente invece si trasformerà in cliente chi cerca informazioni generiche su un farmaco: ne consegue quindi che l’obiettivo di un’attività locale come una farmacia, quantomeno in prima battuta, non dev’essere tanto apparire a un utente qualsiasi, quanto raggiungere proprio quell’utente che si trova nelle immediate vicinanze e può facilmente trasformarsi in cliente.
Google è in grado di distinguere una ricerca che ha un obiettivo generico da una che ha un obiettivo locale: se voglio informarmi sulle controindicazioni di un determinato farmaco, per esempio, non mi interessa che la fonte che mi darà questa informazione si trovi nella mia città. Diverso è il caso se quel farmaco ho intenzione di acquistarlo: non mi è di nessuna utilità sapere infatti che è viene venduto in una farmacia a Roma se in quel momento mi trovo a Milano. L’iscrizione a Google MyBusiness e quindi la presenza su Google Maps aiuta Google a comprendere che si trova di fronte ad un’attività geograficamente ben identificata, che è bene quindi mostrare alle ricerche finalizzate a un acquisto.
Iscriversi a Google MyBusiness quindi non solo permetterà di essere presenti online, ma aumenterà e migliorerà il traffico di chi è già presente tramite un sito o una pagina Facebook. Nel prossimo articolo vi daremo delle utili informazioni per accedere a questo servizio.

© Riproduzione riservata

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.