Qualche tempo fa ho affrontato il ragionamento della comunicazione verbale, non verbale e paraverbale.

Ciò con particolare attenzione al processo comunicativo tra due persone.

Quando si parla di comunicazione ci si riferisce anche a cosa comunica l’ambiente nel suo complesso.

Intendo dire, non solo cosa si comunica sulla base di quanto hai disposto tu.

[Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica]

Ma anche cosa comunica sulla base di ciò che effettivamente è.

La mia domanda è: quando un paziente entra nella tua attività, entra una prima volta o per volte successive, cosa comunica il tuo ambiente?

Che impressione conferisce al paziente?

In che modo il paziente percepisce la tua attività?

Come viene percepito l’ambiente in cui entra?

Hai mai riflettuto su questo aspetto?

© Riproduzione riservata

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.