Progetto Zenith svelato, come aderire al servizio

Con l’obiettivo della gestione globale dei dati della farmacia, Federfarma, in collaborazione con Promofarma e IMS Healt, ha dato vita al Progetto Zenith.

Il Progetto Zenith è stato implementato a seguito della nascita della “ricetta elettronica online”, che ha fatto nascere in Federfarma stessa, la forte preoccupazione circa il possesso in futuro dei dati, con conseguenze anche sulle entrate delle Associazioni provinciali che non avrebbero percepito più i corrispettivi legati alla raccolta dei dati.

Il Progetto Zenith nasce quindi per evitare la perdita del possesso dei dati da parte di Federfarma e la perdita di risorse economiche da parte delle Associazioni provinciali, oltre che per monitorare ed estendere la conoscenza degli andamenti relativi al settore commerciale delle farmacie.

Il Progetto Zenith ha più volte suscitato numerose polemiche, circa l’effettiva necessità di avviare un processo del genere e circa le modalità di raccolta dei dati.

I vantaggi per la farmacia

La farmacia potrà beneficiare, aderendo al Progetto Zenith, di:

  • Banca Dati Prezzi Medi, che consente di conoscere i prezzi all’esterno della farmacia
  • Report IMS Healt, che consente di capire l’andamento della farmacia

  • Formazione a distanza, una serie di ECM mirati per i farmacisti e i collaboratori.

Abbiamo quindi deciso, per fare chiarezza su cosa fosse tecnicamente il Progetto Zenith e sulle procedure che hanno a che fare con tale iniziativa, di preparare una serie di screencast informativi.

Progetto Zenith, svelato il lato pratico

Senza entrare nel merito di stabilire cosa è giusto e cosa non è giusto, con questi screen cast ci proponiamo di affrontare le varie fasi operative.

In particolare, affronteremo questi argomenti:

  • Come aderire al Progetto Zenith
  • Studiare il report ed analizzare i dati della propria farmacia
  • Come studiare e capire la concorrenza sfruttando lo strumento BPM, Banca Dati Prezzi Medi

Come aderire al Progetto Zenith

In questo screen cast, della durata di circa 6 minuti, mostreremo ai farmacisti come poter:

  • Entrare nell’area www.federfarma.it destinata al progetto
  • Aderire al Progetto Zenith
  • Verificare che l’export sia configurato

La procedura evidenziata può essere terminata in pochi minuti. Così come la configurazione del software gestionale utilizzato, a cura della software house o del concessionario.

La parte che potrebbe richiedere maggior tempo è l’attesa che intercorre tra l’adesione al servizio alla configurazione del software gestionale. Potrebbero infatti trascorrere fino a 10 giorni prima che la software house entra in contatto con la farmacia.

Ringraziamenti

Realizzare questi screencast non è stato semplice, a tal proposito ringraziamo coloro che hanno collaborato, in particolare

  • Promofarma, per aver gentilmente condiviso materiale addizionale sull’iniziativa
  • IMS Healt, per aver supportato con l’invio dei report demo analizzati
  • Farma&Tec, per aver supportato con materiale supplementare per l’analisi tecnica della funzione BPM
  • SifarmService, che ci supporta in caso di difficoltà tecniche nell’esecuzione degli screencast

Iscriviti alla newsletter

Per essere informato sulla pubblicazione degli ulteriori screencast, iscriviti alla newsletter cliccando qui.

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.

Ricevi gli approfondimenti per la tua professione

Riceverai periodicamente i contenuti e le analisi degli autori del Blog.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.
Alfonso Di Stasiohttps://comunicareinfarmacia.com/
Alfonso Di Stasio, farmacista con la passione per la comunicazione, la fotografia e per il viaggio. Interessato all'aspetto organizzativo e gestionale della farmacia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here