Secondo dei rumors insistenti, la Microsoft è in procinto di rilasciare Windows 8.1 Update 2 che arriverà probabilmente il prossimo 12 agosto. Pare anche che sarà un aggiornamento importante per tutti gli utenti, dato che Windows 9 (che dovrebbe essere disponibile nel primo semestre del 2015) potrebbe essere gratuito o fortemente scontato per chi avrà installato questo aggiornamento. L’indiscrezione precisa che non è ancora stata presa una decisione definitiva dalla Microsoft, e lo stesso Update 2 potrebbe essere a pagamento.Sui forum si scrive che l’ultimo passaggio intermedio nell’attesa di Windows 9, quello appunto prossimo da venire, sarà importante per garantirsi la possibilità di avere Windows 9 al miglior prezzo possibile, oppure gratuitamente. Di contro, pare che l’aggiornamento consista in un pacchetto da 3 GB (una mole di dati notevole!) da scaricare dallo Store ufficiale Microsoft. Attenzione quindi a programmare bene il momento in cui installare l’aggiornamento, si rischia di avere il sistema bloccato per il tempo necessario all’update!

Se avete acquistato da poco dei computer nuovi per la farmacia, assicuratevi di controllare quale versione del sistema operativo Microsoft avete installato. Nel caso in cui fosse Windows 8.1, dovrete fare i conti con questo aggiornamento. Come scritto in precedenza, l’aggiornamento non dovrebbe scaricarsi automaticamente (attraverso Windows Update) e quindi dovrebbe essere possibile scegliere il momento migliore per scaricarlo ed installarlo. A seconda dei contratti di fornitura che avete stipulato con la software house, potrebbe essere contemplato un servizio di manutenzione del sistema operativo. Il suggerimento allora è quello di contattare per tempo i vostri partner informatici affinché venga eseguita l’operazione in un momento per voi gestibile. In caso contrario, se quindi dovrete fare da soli, una precauzione importante da osservare è quella di creare una copia di backup dei dati contenuti dai computer interessati prima di eseguire l’update. Si rende necessaria questa operazione per prevenire una perdita di dati che è sempre possibile in frangenti del genere. Tra le tecnologie più comode che si sono affermate recentemente, in tema di copia di backup, ci sono quelle legate al cloud. Installate Dropbox sui computer farmacia prima dell’aggiornamento e copiate tutti i file che volete conservare intatti. Se l’utilizzo di dropbox vi sembra troppo macchinoso, utilizzate una chiavetta USB, capiente, sulla quale salvare le informazioni più importanti.

© Riproduzione riservata

Quanto riportato esprime contenuti ed opinioni personali dell’autore che ha scritto il post. Queste opinioni non coincidono necessariamente con quelle di FarmaciaVirtuale.it.