Organizzazione e Logistica

La logistica è alla base dell’organizzazione della farmacia. Procedure di gestione dell’amministrazione del magazzino farmaceutico e della farmacia.

Servizi per gestire la farmacia, cosa accade quando si lavora al risparmio?

0
Il vecchio detto diceva: «Chi poco spende poco appende». Ciò accade anche per la farmacia. Ma a che prezzo?

Affrontare i “problemi in farmacia” guardandoli da molto lontano…

0
Non esiste alcuna soluzione immediata a nessun problema da risolvere. A meno che non guardiamo tutto da molto lontano.

Normativa in farmacia, nasce il consulente di compliance?

1
Con il termine “compliance normativa” si intende la conformità a determinate norme, regole o standard. Nelle aziende la compliance indica il rispetto di specifiche...

Le farmacie devono essere tutte…

0
Come devono essere le farmacie? E' il caso parlare di diversità o di uguaglianza? Oppure no?

Registro di entrata e uscita delle sostanze stupefacenti, chiusura di fine anno

0
La procedura da seguire per effettuare la chiusura di fine anno del registro di entrata e uscita stupefacenti.

Controllo gestione farmacia, l’analisi organizzativa dell’attività | Seconda Parte

0
Nell’articolo precedente relativo al controllo gestione della farmacia, abbiamo evidenziato come le interviste fatte ai titolari ed ai collaboratori possono svelare criticità importanti capaci...

Casse rendiresto: soluzione o… modo per non affrontare un problema?

0
Qualcuno potrebbe pensare che ce l’ho con le casse automatiche rendiresto. No, non ho nulla contro con le casse automatiche rendiresto delle farmacie.

Remunerazione del farmaco: se si variassero le quote di spettanza?

4
Una disamina sui vari aspetti legati ad una possibile strada alternativa alla riforma della remunerazione.

Gestione farmacia, il titolare può diventare direttore di se stesso?

2
Per la gestione di una farmacia di oggi è auspicabile un cambio di paradigma che veda il titolare come direttore di se stesso.

Siamo noi a guidare gli eventi o viceversa?

1
Raggiungere i propri obiettivi vuol dire anche accantonare una serie di credenze limitanti, eliminando gli alibi per non agire e cominciare a lavorare su noi stessi.